Nubifragio e grandine, ancora paura per il maltempo

SANTA MARGHERITA STAFFORA Un violento nubifragio si abbattuto ieri pomeriggio nel comune di Santa Margherita Staffora provocando danni alle frazioni di Sala e Massinigo ( qui risiedono circa 65/70 persone) che si trovano sul tratto della provinciale che porta al Brallo. Alle 16, il cielo si è oscurato ed è iniziata a cadere la grandine che ha creato un paesaggio invernale. La tempesta ha causato la chiusura dei tombini e l'allagamento di strade, case e cantine. I residenti hanno dovuto prendere in mano la pala per liberare le parti di abitazioni sommerse dalla grandine e hanno dovuto aspirare l'acqua. Il sindaco di Santa Margherita di Staffora Andrea Gandolfi si è recato subito sul posto inviando un mezzo comunale in aiuto dei suoi concittadini. Sono quindi stati riaperti i tombini e la situazione verso le ore 19.30 è tornata alla normalità. I danni a case e cantine saranno quantificati nei prossimi giorni. Disagi e qualche danno per il maltempo anche in Oltrepo orientale. Attimi di spavento, poco dopo le 17, in località Fitti, nel comune di Pietra de' Giorgi. Un fulmine ha colpito una pianta, la cui parte superiore si è spezzata ed è caduta accanto ad un'abitazione. Mentre a Casanova Lonati e Verrua Po è grandinato: si stanno valutando i danni. A Pietra, i residenti, allarmati dal forte tonfo, sono usciti dalle case e hanno contattato il 115. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Broni. Fortunatamente non si registrano feriti. I pompieri hanno lavorato un'ora prima di riuscire a tagliare i rami caduti e mettere in sicurezza la pianta. Forti temporali hanno interessato tutta la zona attorno a Broni. In particolare a Casanova si segnalano danni agli orti privati e diverse foglie sparse sulle strade, soprattutto nel centro cittadino, mentre è presto per dire se le coltivazioni intensive siano state danneggiate. Nelle prossime ore verranno fatte le necessarie verifiche. Rimane comunque l'allerta maltempo perchè piogge e temporali sono previsti anche oggi. (m.t.- f.s.)