Senza Titolo

I GIRONI. Otto gironi da quattro squadre. Tre punti in caso di vittoria, uno per il pari. Le prime due classificate di ogni girone accedono agli ottavi. PARITÀ. Se due o più formazioni, al termine del girone, si troveranno a pari punti, si guarderà prima di tutto alla differenza reti complessiva, quindi al maggior numero di gol segnati nelle tre sfide. Solo in caso di ulteriore parità si ricorrerà, nell'ordine: alla classifica avulsa (bilancio scontri diretti), alla differenza reti negli scontri diretti, ai gol segnati negli scontri diretti. Se dovessero persistere le condizioni di parità, la qualificazione o il miglior piazzamento saranno determinati da un sorteggio. SECONDA FASE. Dagli ottavi, gare a eliminazione diretta. Partite di 90 minuti con eventuali due tempi supplementari da 15. In caso di ulteriore parità si procederà con cinque calci di rigore per ogni squadra. Se nessuna avrà segnato un gol in più si procederà a oltranza con i rigori.