Banconote da 100 euro false denunciato un 43enne

VIGEVANO Un giro di banconote da 100 euro false: diverse segnalazioni arrivano in questi giorni alla polizia locale da commercianti. E i vigili, ieri, hanno denunciato un immigrato marocchino, K.R., 43 anni, per detenzione di monete contraffatte. L'uomo, residente a Piacenza, era stato controllato perché stava cercando di vendere uno smartphone nuovo al parco Parri: aveva altri tre telefoni identici ed è stato denunciato per ricettazione: ha detto che erano cellulari cinesi contraffatti, comprati a Milano. Si tratta in realtà di telefoni originali, di cui la polizia locale sta cercando di appurare la provenienza. Gli agenti hanno notato che l'uomo cercava di nascondere una banconota da 100 euro che si è rivelata falsa. Diversi negozianti segnalano che alcune persone effettuano acquisti di poco conto, pagando con banconote false da 100 euro, per avere il resto in denaro buono. (d.a.)