Cava Manara, il destino in due match

CAVA MANARA Prevalle e Desenzano. La salvezza, che un paio di mesi fa sembrava già conseguita in maniera tranquilla dalla Nova Basket Cava Manara di coach Beretta, adesso passa dalle prossime due partite con queste due squadre bresciane dopo 7 sconfitte consecutive. La gara con Prevalle, su richiesta di Cava Manara che aveva problemi di assenze, è stata posticipata a martedì 29 aprile alle 21.15. La Nova Basket fa visita a Prevalle che con 27 punti è già salva, mentre venerdì 2 maggio aspetta Desenzano già retrocessa. «Vogliamo non dover sobbarcarci i play out. Purtroppo la questione si è fatta complicata anche per demerito nostro: dobbiamo cercare di vincere la gara più facile con Desenzano, ma potremmo non essere salvi. Visto che l'ultimo match con Lungavilla non è giocabile, abbiamo il match Prevalle in cui dobbiamo mettere il cuore oltre all'ostacolo. Se dovessimo vincere entrambe saremmo salvi», commenta il dirigente Maurizio Guggi della Nova Basket. Se Cava Manara ha 18 punti la Sanmaurense è a 16, ma arriva alle ultime gare di stagione con due vittorie consecutive con Desenzano e Chiari. In questo momento i play out verrebbero disputati da Casalmaggiore (16) e Gussola (12). Venerdì 25 aprile la Sanmaurense aspetta Ombriano che è fuori dai play off, poi va a Sustinente e chiude in casa con Gussola. (m.q.)