Roncaro prova la Protezione civile super

RONCARO E' in fase di rodaggio la gestione della protezione civile, dei rifiuti e del catasto che Roncaro ha con Sant'Alessio e Bornasco La convenzione è stata siglata alla fine del 2012, poi è stato necessario entrare nella fase organizzativa, ma ci vuole tempo prima di vedere gli effetti concreti dell'accorpamento. Per i cittadiniper il momento non cambierà molto. Mentre dovrebbero esserci miglioramenti dal punto di vista dei risparmi. L'obiettivo è infatti quello di razionalizzare i costi dei servizi. "Si cercherà di migliorare le funzioni comunali – spiegano dal municipio – ma nello stesso tempo si ottimizzeranno i costi". Presto si accorperanno altri servizi, alcuni dei quali avranno un impatto diverso sulla popolazione. Ente capofila per raccolta rifiuti è Sant'Alessio, a Roncaro invece si occupa di Protezione civile e Bornasco di catasto.