Rogo in un silos della Sit, pompieri al lavoro per 4 ore

MORTARA Rogo in un silos della ditta Sit di via Leonardo da Vinci. Le fiamme sono divampate intorno alle 22 di venerdì in un silos che conteneva pezzi di legno in essicazione. Si tratta di un'autocombustione. Le cause del rogo sono ancora incerte, anche se, secondo le prime ricostruzioni, ad originare il fuoco sarebbe stata una scintilla originata dallo sfregamento di due parti meccaniche presenti all'interno del silos. Nell'azienda mortarese specializzata in lavorazione del legname, che fa parte del gruppo mantovano "Saviola", sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Una squadra di Vigevano, una di Pavia e una in supporto di Mortara hanno spento l'incendio. Prima i pompieri hanno raffreddato dall'esterno il silos, poi hanno spento le fiamme dall'interno del serbatoio. L'intervento dei vigili del fuoco si è protratto fino all'1 di notte. Questo perché i pompieri hanno smassato il contenuto del silos per verificare che non ci fossero altri focolai nascosti. I vigili nella loro opera sono stati coadiuvati dai tecnici della Sit che conoscono alla perfezione i macchinari che fanno funzionare il silos. Non ci sono feriti.(a.m.e s.b.)