Tornano i presepi che fanno sognare

PAVIA Per l'ultimo week-end di festività natalizie, ritornano nei paesi le rappresentazioni della Natività a cui prenderanno parte i cittadini. Oggi alle 14.30 a Broni la parrocchia di San Pietro Apostolo ha organizzato il corteo con la Sacra Famiglia, i pastori, gli angioletti e gli altri protagonisti del presepe. Il corteo partirà dall'oratorio parrocchiale e raggiungerà la Chiesa, con una tappa intermedia in piazza Garibaldi, dove saranno allestiti il castello di Erode, l'accampamento dei pastori e la capanna. I personaggi della Natività saranno accompagnati dal Corpo Bandistico Bronese. Dopo i canti dei bambini nella basilica, saranno di nuovo tutti in piazza per aspettare la "Befana motorizzata" che distribuirà dolci e caramelle. Anche a Stradella domani alle 16 è previsto il corteo dei Magi, che attraverserà le vie del paese, dalla chiesa della Versa fino alla chiesa parrocchiale. A Ponte Crenna la Pro Loco "Amici di Ponte Crenna" ha organizzato il presepe vivente narrato, che vede come protagonisti i bambini del paese. Al termine della recita, la Befana donerà ai piccoli attori la calza, mentre per gli adulti ci sarà un rinfresco e vin brulé. Il presepe vivente di Vidigulfo festeggia la sua decima edizione: sempre oggi sarà allestito dalle 17.30 alle 18.15 all'ex oratorio. A Certosa di Cantù la sacra rappresentazione è organizzata dal gruppo della parrocchia San Pietro al Pistornile. Avrà inizio oggi alle 14.30 e sarà accompagnato da una pesca di beneficienza, che continuerà poi anche il 7 solo il pomeriggio e l'8 per tutta la giornata. Doppio appuntamento invece a Castelnuovo Scrivia: il presepe vivente sarà rappresentato oggi dalle 15 alle 18.30 e per l'ultima volta in queste festività, domenica 8 sempre con lo stesso orario. Ilaria Ricotti