Pavia, è quasi fatta per Carotti


PAVIA. Il Pavia sta per riempiere un altro tassello chiave, quello del centrocampo: manca solo qualche dettaglio per l'arrivo di Lorenzo Carotti dalla Cremonese. L'accordo con il club azzurro c'è, il giocatore deve solo risolvere alcune questioni con la società grigiorossa.
La novità di mercato tiene banco all'indomani dell'opaca prestazione del Pavia nella prima giornata di Coppa Italia, uno 0-0 contro il Canavese al Fortunati che ha destato qualche perplessità dopo le buone prove offerte di recente nelle amichevoli contro la Gallaratese e contro il Cesena.
Mancavano giocatori chiave come Del Sante, squalificato, Mazzocco, infortunato, e il nuovo arrivato Preite, per il quale non è arrivato in tempo il via libera della Lega. Primo tempo tutt'altro che positivo degli azzurri, che rischiano in due occasioni di subire il gol, anche se poi al 35' Beretta colpisce un palo con una splendida conclusione che resta però un episodio isolato.
Nella ripresa il Canavese centra la traversa su punizione, ma è il Pavia a venire fuori e a creare qualche palla gol. In evidenza Beretta e il solito Blanchard in difesa. Svagato invece Ferretti, mentre Guadalupi è apparso in ombra (ma in settimana per un dolore al piede non si è mai allenato).
Tornando al mercato, l'acquisto di Carotti, che il Pavia inseguiva da tempo, è quasi cosa fatta. Carotti, classe ‘85, è un centrocampista di quantità, cresciuto nel Parma assieme a Cigarini. Un interditore ritenuto dal ds Moreno Zocchi l'elemento giusto da affiancare a Mazzocco, chiamato a dettare i tempi del gioco. Nel frattempo, anche per Michele Boldrini appare più vicina la cessione (interessa Bassano e Lecco).
Capitolo Ferretti. Il Pavia non è più disposto ad aspettare il Vicenza, da tempo interessato alla punta ma a sua volta in attesa di definire l'assetto del proprio attacco. Il club di via Alzaia ha fretta di sapere se Ferretti continuerà a essere un suo giocatore, visto che tra sei giorni inizierà il campionato: nelle prossime ore i veneti dovranno fare un passo ufficiale, altrimenti Ferretti rimarrà in azzurro.

PAVIA: 0- CANAVESE: 0

  • PAVIA(4-4-2): 1 Facchin; 2 Daffara, 5 Caidi, 6 Blanchard, 3 Ferrini; 7 Tattini (dal 32' st 14 Squillace), 8 Tarantino, 4 Giannattasio (dal 37' st 17 A. D'Errico), 10 Guadalupi (dal 26' st 13 Pellegrini); 11 Beretta, 9 Ferretti. A disposizione: 12 Guerci, 15 L. D'Errico, 16 Mangiarotti, 18 Valente). All. Andrissi.

  • CANAVESE(4-3-3): 1 Pascarella; 2 Conrotto, 3 Riggio, 5 Rozzio, 6 Vettori; 4 Cristini (dal 21' st 14 Sillano), 8 Fanfoni, 10 Gentile; 7 Scutti, 9 Porcu (dal 32' st Pinelli, dal 42' st 15 Sinisi), 11 Curcio. All. Rossi. A disposizione: 12 Pinelli F. Roccia, 16 Gilio, 17 Pinelli.

    ARBITRO: Santonocito di Abbiategrasso.
    NOTE: ammoniti Curcio, Blanchard, Gentile.

    Luca Simeone