Premiazioni al concorso di pittura per Motti e Villani

b ARENA PO./b Tanta gente alla premiazione del concorso di pittura per giovani artisti, indetto dall'assessorato alla cultura del Comune e dalla Pro Loco arenesi, col patrocinio delle Province di Pavia e di Piacenza. Il concorso è dedicato alla memoria del «pittore del Po», Giuseppe Motti, e dello scrittore e critico d'arte Dino Villani. La manifestazione è stata aperta dal presidente del centro artistico e culturale «Contardo Barbieri» di Broni, Siro Brondoni. Il sindaco di Arena, Valeria Morganti, ha richiamato la costante attenzione assicurata dall'amministrazione comunale a questo significativo appuntamento. Il sindaco ha anche sottolineato l'opera, pure quest'anno portata avanti con fervore dall'assessore alla cultura Giuseppe Bernini, in giuria con Brondoni, Stefano Fugazza, direttore della galleria d'arte moderna «Ricci Oddi» di Piacenza e Giuseppe Serafini, docente ed artista, segretario Paolo Marconi. Ecco i premiati: prima Caterina Bertaccini di Ziano Piacentino; 2ª Erica Grazioli di Pavia; 3ª Sara Taina di Caorso; quarta Marianna Gemelli di Cava Manara; quinta Giulia Giuliano di Bereguardo; sesta Cristina Grazioli di Travacò Siccomario; settima Jessica Drago di Mortara; 8ª Chiara Ragni di Trivolzio; nona Sara Grossi di Zibido e decima Rosadele Di Lorenzo di Pavia. Sono state poi aperte le mostre dei pittori Federica Cagnoni e Sergio Brocchetta.BR