Zizzari addio Piovaccari e Veronese le soluzioni

PAVIA.E' partito con le idee chiare ed è pronto a colpire ancora. Il Pavia, dopo aver ingaggiato il portiere Fabrizio Casazzae l'esterno offensivo Paolo Rossi(oltre al portiere Luca Mazzoni, virtualmente già azzurro), tiene le orecchie dritte. Domani sarà una giornata importante. E' il primo giorno di mercato e l'ultimo per definire le comproprietà. Il Pavia ne ha tre: Francesco Colantonicon la Triestina, Alessandro Gambadoricon il Livorno e Fausto Ferraricon l'Ascoli. Intanto ieri è arrivato l'atteso fax dallo Spezia. La società ligure ha esercitato il controriscatto per Francesco Zizzari. L'attaccante è ora interamente di proprietà dello Spezia. Nelle casse azzurre restano 25mila euro e una piccola speranza di poterlo avere, per un'altra stagione, in prestito. Quello degli attaccanti è per ora il reparto più scoperto. Come prima punta potrebbe arrivare un altro giocatore dello Spezia, Marco Veronese, classe 1976. Sempre per l'attacco la società sta comunque seguendo tante altre piste, anche perché difficilimente riuscirà a trattenere Emanuele Chiaretti, di proprietà del Cesena e con numerose richiese in C. La più probabile porta ad Alessandro Noselli(1980), che il Mantova potrebbe riscattare dall'Alto Adige e mandare in prestito a Pavia. Attenzione a Federico Piovaccari(1984), che all'esordio in C1 a Vittoria ha segnato 10 gol. E' dell'Inter, società con la quale il club azzurro ha buoni rapporti. Con l'Inter è anche possibile accordarsi per il rinnovo del prestito per Devis Nossa. (cla.cuc)