Mercatino della magia per aiutare il canile

VIGEVANO.Maghi e streghe scendono in campo a favore del canile di Vigevano. Oggi, a pochi chilometri da Gravellona, nella frazione di Vignarello, si terrà il primo Mercatino della magia.
Si tratta di un evento alquanto fuori dagli schemi, dal momento che sarà integralmente in costume.
Per le stradine del piccolo borgo gli espositori del mercatino si trasformeranno in maghi, fate e strege, al suono delle note dei menestrelli e delle formule magiche dei personaggi della Corte Fatata.
Folletti biricchini scorrazzeranno al seguito del Re dei giullari, mentre la misteriosa cartomante, i sapienti chiromanti e la maga indovina leggeranno il nebuloso futuro. Sarà riservato nel corso dell'evento a tema magia uno spazio anche ai bambini, dal momento che il Camuffamago truccherà i bambini trasformandoli in elfetti.
Inoltre il taverniere della Corte Fatata offrirà vini da degustare, per accompagnare risottata e trippa.
Poiché le creature del regno fatato amano appassioanatamente gli animali, ospiti d'onore saranno i volontari del gattile e del canile di Vigevano, nonché sarà presente il banco delle torte, da acquistarsi con un'offerta che andrà devoluta a favore dei 'fratellini" a quattro zampe. Per una domenica Vignarello diventerà il Borgo della Fantasia, dove tutto si fa per gioco e con ironia.
Ideatrice ed organizzatrice della manifestazione è Susanna Leone, che attorno a questa iniziativa ha radunato un gruppo di amici che si sono prestati a fare di tutto, dal volantinaggio alle comparse.
Il ricavato del mercatino, l'importo delle quote di iscrizione dei partecipanti, andrà devoluto interamente al canile di Vigevano.