C'è Bellasio, via Berretta

VIGEVANO. Il Vigevano è retrocesso ai play-out, perdendo andata e ritorno con il Casteggio, dopo una stagione tribolata, iniziata però con l'inatteso primato in classifica dopo quattro giornate sotto la gestione di Maroni. Poi le cose hanno iniziato ad andar male: Maroni ne ha fatto le spese dopo la sconfitta a Robbio alla 9ª giornata. Marco Poma, subentrato, non è riuscito a raddrizzare la barca.
Adesso il quasi certo ripescaggio: il Vigevano riparte da Ardiani, Ghezzi, Rosa, Petrocelli, Ottone, Torrianiunici superstiti della stagione uscente. Tra i pali arriva Roberto Bellasio, ex Derthona, Casale, Valenzana. Ritorna l'esterno Simariche aveva iniziato la stagione a Vigevano prima di finire al Sancolombano, mentre un altro volto nuovo è quello di Capri, giovane difensore del CasteggioBroni giunto nell'ambito della cessione agli oltrepadani di Vasoioche lascia il Vigevano dopo tre stagioni. In uscita Omoduemuke, Vottari, Berretta, pare anche Mariettie Visentinche il Vigevano terrebbe volentieri, mentre il Casale è interessato a Maggioni. (f.ba)