ARCHIVIO la Provincia Pavese dal 2003

Comuni tortonesi: si insediano i nuovi sindaci

 TORTONA. Continua il viaggio tra le nuove amministrazioni del tortonese rinnovate dal voto amministrativo.
 Villalvernia. Guglielmo Pepe, 40 anni, impiegato, consigliere comunale uscente, è il nuovo sindaco del centro della valle Ossona. Ieri sera il primo consiglio. In maggioranza: Ernesto Tizzone, Roberta Albanito, Piergiorgio Allegroni, Aurelio Lovazzano, Marcello Pernecco, Francesco Persi, Carmelo Ritondale, Valentina Sicbaldi in Ferraris: per le opposizioni, a Agostino Bisio si affianca Rosanna Poggi, mentre le liste di Guaraglia e Ferrari eleggono solo il candidato sindaco. Pepe si dichiara «soddisfatto per la scelta dei concittadini che hanno creduto nella nostra proposta. Daremo massima disponibilità ad ascoltare e valutare le esigenze del nostro comune». Ieri sera il primo consiglio comunale
 Cerreto Grue. Il nuovo sindaco è Massimo Devecchi, 38 anni, libero professionista, consigliere comunale uscente. La sua lista ha raggiunto 184 voti e ha battuto la candidatura dell’altro ingegnere, Lorenzo Bonadeo. In consiglio ci saranno per la maggioranza Daniele Cella, Giuseppe Cella, Gianluca Di Tomasso, Antonella Gualco in Rolandi, Simone Raviolo, Massimo Romano, Angela Saracco in Fossati, Chiara Tabacco, Roberto Valenti. L’opposizione conterà, oltre che su Lorenzo Bonadeo, su Mirella Bonadeo ved. Semino, Pierluigi Poggi, Fabio Saracco.
 Avolasca. Ad Avolasca era in scena un’altra curiosa sfida, tra due candidati che di cognome fanno entrambi Gragnolati, il cognome più diffuso in paese. Ha vinto il sindaco uscente Michele, 42 anni, agente di commercio, che propone un programma di continuità..Lo sconfitto Marcello Gragnolati ha perso nettamente, 166 voti contro 54.Tra i primi impegni, «uscire da una situazione di gravi difficoltà economiche, attraverso più volontà, più impegno di tutti, più apertura al nuovo». In comune saliranno come maggioranza Roberto Semino, Franco Gragnolati, Marina Ceccacci, Mario Bisio, Fiorentina Caffarone, Michela Rama, Nicola Semino, Alfredo Baiardi. In opposizione, con amrcello Grangnolati, andranno Enrico Bonadeo, Giambattista Buongiorno, Silvia Mazzella.
Stefano Brocchetti