Dedicato a «Céc» Sconfietti Sabato il ring in Borgo Ticino

PAVIA. E dopo i pugili professionisti tocca ai dilettanti. Sabato alla Cooperativa Artigiani di Borgo Ticino toccherà ai migliori giovani boxeur di Pavia, Vigevano e Voghera affrontarsi nel tradizionale Trofeo alla Memoria di Francesco 'Cèc" Sconfietti, organizzato dalla Pugilistica Pavia per ricordare un grande professionista ed un maestro di pugilato fra i migliori.
«Siamo soddisfatti di come è andata la riunione di boxe di Mezzana - attacca il presidente dell'Ap Pavia Maurizio Niutta - quel fuoriclasse di Aurino ha messo in mostra il suo talento davanti a un buon pubblico. Ora spazio ai nostri giovani, impegnati nel Memorial Sconfietti». Il ds Giancarlo Mezzadra ha messo in programma dieci incontri. Da seguire la sfida nei superwelter fra Angelo Gavoni dell'Ap Pavia contro Luca Galuzzi della Accademia Europea, già vincitore del pavese Simone L'Abbate ed ora alla ricerca del successo anche contro un altro allievo di Vincenzo Belcastro. Nei superwelter il pavese Salvatore Lamantia si misurerà contro Trotta della Thunder Boxe. Nei superleggeri altro pavese sul ring, Michele Piancone, che si misurerà con Chiani della Accademia Europea. Esordio e derby nei mediomassimi fra il pavese Stefano Germani ed il vigevanese allievo di Ciro Converti Davide Frau, anche lui al debutto sul quadrato. Nei superwelter da seguire il pavese Leonardo Di Girolamo, che in questo periodo ha lavorato molto in palestra, contro il varesino Cornaggia. Toccherà poi al vogherese allievo di Livio Lucarno e Luciano Bernini, Gianluca Arzani, misurarsi con Fanfano di Orbassano. Nei mediomassimi Dimitri Popovici, anche lui della Boxe Voghera, affronterà il torinese Moscatelli, mentre nei leggeri l'allievo della Boxe Voghera Moussa Ayadi combatterà contro Marcello Losa, della varesina Fri.Ma.S. Sfida provinciale anche nei massimi, dove Davide Fogli di Voghera affronta Giovanni Boneschi della Pugilistica Vigevanese. Nei pesi leggeri si confronteranno l'allievo dei maestri Livio Lucarno e Luciano Bernini, Federico Coccia, contro Enrico Michele Antonioli della Accademia Europea. Inizio alle 21. (m.sc)