Sassari, 200 ultras del Cagliari scatenano l'inferno davanti alla stazione

photo

SASSARI. Duecento ultras del Cagliari, nella tarda mattinata di oggi, 25 marzo, hanno scatenato l'inferno tra il parcheggio dei pullman di via Padre Zirano e la stazione ferroviaria. Bloccati dalle cariche della polizia e isolati all'interno della stazione ferroviaria, si è temuto il peggio quando sono arrivati i tifosi torresini. Quattro o cinque persone sono rimaste ferite negli scontri

LEGGI Guerriglia urbana a Sassari, scontri vicino alla stazione ferroviaria

Trattati Roma, la polizia si ritira: si abbassa la tensione al corteo Eurostop

video Dopo essere rimasti muro contro muro a pochi metri di distanza, la polizia ha deciso di indietreggiare permettendo così all'ultimo spezzone del corteo Eurostop di raggiungere piazza della Bocca della Verità, dove era prevista la fine della manifestazione. Dopo diversi minuti di alta tensione, la mossa delle forze dell'ordine e, soprattutto, l'assenza di reazioni da parte dei manifestanti ha permesso all'evento di concludersi senza scontri o violenzevideo di M. Billeci e F. Giovannetti

Cade dalla Pietra di Bismantova, l'intervento dei soccorritori

video Uno scalatore di Carpi, 43 anni, è precipitato mentre si arrampicava sulla Piertra di Bismantova nel comune di Castelnovo Monti. E' caduto di qualche metro contro la parete. Da Pavullo nel Frignano si è alzato in volo l'elicottero del 118 con a bordo personale tecnico e sanitario del Saer. L'allarme è stato raccolto da due tecnici del soccorso alpino di Parma che si trovavano casualmente alla Pietra per arrampicare e si sono immediatamente recati sul posto. Il climber è stato immobilizzato, sedato e quindi imbarcato tramite verricello sul velivolo che lo ha trasportato all'ospedale di Baggiovara con sospetta frattura all'arto inferiore.

Rafael e Sepe a Castel Volturno aspettando Reina

video Pepe Reina è attualmente fermo ai box per il problema muscolare al polpaccio destro. Il portiere spagnolo sta seguendo una tabella personalizzata in vista della Juventus e quindi ha lasciato la scena a Castel Volturno al brasiliano Rafael e a Luigi Sepe. Tutti e due a disposizione di Alessandro Nista, allenatore dei portieri. Eccoli nel video pubblicato dal Napoli sui suoi profili social. (pasquale tina)