: Omicidio Porto Santo Stefano, la rabbia dello zio: "Era una stella, non me ne capacito"

video "Non so cosa possa essere successo, non riusciamo a capacitarci del perché. Quel ragazzo era una stella e non ci si poteva lamentare di lui". Fiorenzo Visconti, cognato di Loredana Busonero e zio del figlio 17enne, non riesce a darsi una giustificazione per quanto accaduto. L'omicidio del figlio da parte della madre che poi si è suicidata lo ha visibilmente turbato. I reparti scientifici dei Carabinieri, intanto, proseguono i lavori all'interno dell'abitazione coordinati alla pm Maria Navarro che, uscita dalla villetta, non ha voluto rilasciare dichiarazioni.VIDEO DI ANDREA LATTANZI