Regione Sardegna, sì alla doppia preferenza di genere: "Una data da ricordare"

video CAGLIARI. "Una data da ricordare". Lo ha detto Rossella Pinna, una delle quattro donne elette nel consiglio regionale, nella conferenza stampa seguita al voto dell'assemblea che introduce il principio della parità tra uomini e donne nella legge elettorale della Sardegna. Alla conferenza hanno partecipato tutte le consigliere, insieme al presidente della Regione Francesco Pigliaru, al presidente del consiglio Gianfranco Ganau e ai capigruppo di maggioranza e opposizione. (video Rosas)L'ARTICOLO