generale

article ...1. Valerio Conti (Ita) in 29h29’34” (km percorsi 1.221,8, media 41,424 km/h) 2. José J.Rojas (Spa) a 1’32” 3. Carboni (Ita) a 1’41” 4. Peters (Fra) a 2’09”5. Madouas (Fra) a 2’17” 6. Antunes (Por)...

generale

article ...1. Conti (Ita) in 25h22'00” (km percorsi 1.036,8, media 40,869 km/h)2. Carboni (Ita) a 1'41”3. Peters (Fra) a 2'09”4. Rojas Spa) a 2'12”5. Madouas (Fra) a 2'19”6. Antunes (Por) a 2'45”7. Masnada...

arrivo

article ...1. Masnada (Ita) in 5h45'01” (+12” abbuoni) (media 41,389 km/h)2. Valerio Conti (Ita) a '5” (+9”)3. Rojas (Spa) a 38” (+04”)4. Plaza (Spa) s.t.5. Carboni (Ita) a 43” (+1”)6. Serry (Bel) a 54”7....

arrivo

article ...1. Gaviria (Col) in 5h23'19” (+10” abbuono).2. Démare (Fr) s.t. (+09”)3. Ackermann (Ge) s.t. (+04”)4. Moschetti (Ita) s.t.5.Nizzolo (Ita) s.t.6. Mareczko (Ita) s.t.7. Cimolai (Ita) s.t.8. Belletti...

GLI IRTI COLLI DEL CALVARIO FERRARISTA

di STEFANO TAMBURINI Ogni Gran premio è una sorta di scalata al Tourmalet o allo Zoncolan, irti colli di un calvario triste e al momento senza traguardo. La stagione della Ferrari, tappa dopo tappa, ormai è così: la sostanza è quella richiamata con poca eleganza dalla “dotta” citazione del

Senza Titolo

ROMA Fantastica la progressione: decimo al 1° giro a 7"7 dal leader; terzo al 3° giro a 4"1; secondo al 4° giro a 2"7, in testa alla corsa già al 6° passaggio. E la sagoma di Pedrosa - uno che al Sachsenring ha vinto 6 volte, buttandone via almeno un'altra, alle spalle. Un altro sigillo, i