Forestas, protesta dei precari L’assunzione diventa un caso

CAGLIARI I lavoratori di Forestas sono ritornati in Consiglio regionale per sollecitare la stabilizzazione per 1500 precari (su 6500 dipendenti) in attività dal 1985. Del caso si occupa da mesi la commissione Autonomia e in una lettera trasmessa al presidente del Consiglio, il parlamentino sottoline

Quintilio rischia ancora i sigilli

ALGHERO Puntuali come la primavera e la stagione turistica, per Quintilio arrivano anche i problemi. Il ristorante di Calabona, nel primissimo tratto della Alghero-Bosa, rischia un nuovo sequestro. La Cassazione ha accolto l’impugnazione della Procura di Sassari contro il secondo dissequestro dispos

Cassimatis sfida Grillo in tribunale

GENOVA Guerra aperta tra Marika Cassimatis, vincitrice delle comunarie 5 Stelle poi esautorata da Beppe Grillo che l’ha scomunicata per favorire la lista Pirondini, e il leader M5S. In una giornata decisamente calda per i pentastellati, con tre gruppi che a Parma si contendono il simbolo, dopo l’add

SPECULARE SULL’AMBIENTE LA FERITA PIÙ PERICOLOSA

Dopo la vicenda delle trivelle in Adriatico, la Puglia torna all’ordine del giorno della cronaca con un’altra questione ecologica, il passaggio cioè del gasdotto che viene dall’Azerbaijan, il Trans Adriatic Pipeline (Tap), attraversa la Grecia e l’Albania, transita sotto l’Adriatico e approda a Mele

Senza Titolo

... vicini a Franca ed Antonio e familiari per la prematura scomparsa del caro fratello Antonello Moro Uri, 29 marzo 2017 Palmira, Tanina con Gianni, Caterina e Simona, profondamente rattristate per la perdita...

In gara i più bravi potatori di olivi dell’isola

ITTIRI Nonostante una giornata con pioggia battente, i 60 concorrenti partecipanti al 12° “Campionato regionale di potatura dell’olivo a vaso policonico”, provenienti da tutta la Sardegna, si sono dati battaglia, domenica 25 marzo, a suon di svettatoi, segaci e forbici. Il campo di gara di “Sos Aghe

Consiglio sulle tasse, in aula la maggioranza spaccata

CALANGIANUS Il consiglio comunale è stato convocato in seduta straordinaria per domani (giovedì) alle 18,30 in prima convocazione e in seconda, venerdì 31 marzo 2017. All'ordine del giorno i seguenti argomenti: a) Imposta unica comunale (Iuc). Approvazione piano finanziario, tariffe e agevolazioni d

«Mi dispiace caro Lopez ma io tifo per il Cagliari»

I rossoblù si sono ritrovati ieri pomeriggio ad Asseminello per cominciare la settimana di allenamenti che porterà alla gara di domenica a Palermo. Sono rientrati alla base i nazionali Ionita (foto), Murru e Tachtsidis. Ancora assenti Miangue, di scena ieri con l’Under 21 del Belgio, Bruno Alves e M

Notte di fuoco, incendiate altre tre auto

SASSARI Ancora una notte di fuoco in città. Stavolta gli incendiari sono entrati in azione in via Manzoni e in via Cilea a Santa Maria di Pisa. Nel primo caso sono state distrutte dalle fiamme due auto parcheggiate davanti alle abitazioni dei proprietari, mentre nel secondo nel mirino è finita una v

Senza Titolo

Non impauritevi se avete davanti a voi una giornata impegnativa, affrontatela con pazienza e vedrete che ve la caverete benissimo. Tempo anche per gli affetti.

Consiglio sbadato, la Tari rimane fuori

di Gian Mario Sias wALGHERO Una convocazione d’urgenza per rimediare a una gaffe che rischia di far saltare il banco. Il consiglio comunale è convocato per il 30 marzo, con una seconda convocazione già fissata per il giorno dopo. Obiettivo: approvare entro l’ultimo giorno utile il Piano economico fi

SPECULARE SULL’AMBIENTE LA FERITA PIÙ PERICOLOSA

Dopo la vicenda delle trivelle in Adriatico, la Puglia torna all’ordine del giorno della cronaca con un’altra questione ecologica, il passaggio cioè del gasdotto che viene dall’Azerbaijan, il Trans Adriatic Pipeline (Tap), attraversa la Grecia e l’Albania, transita sotto l’Adriatico e approda a Mele

Avviso di chiusura indagini per Sanciu

OLBIA Riemerge il nome dell’ex senatore di Forza Italia Fedele Sanciu dalle carte dell’inchiesta sulle Grandi opere, tranche romana. Il pm Roberto Felici giusto all’inizio del mese ha chiuso le indagini, atto che prelude alla richiesta di rinvio a giudizio, per 14 persone tra alti funzionari dello s

Bisarca tampona un bus, 16 feriti

ROMA Un pullman carico di turisti tedeschi tamponato da una bisarca che trasportava automobili. L’incidente in autostrada, avvenuto verso le 18, ha provocato la chiusura temporanea del raccordo bolognese A1-A14 in direzione Sud: sedici i feriti trasportati in due ospedali, al Maggiore e al policlini

Senza Titolo

di Andrea Scutellà wROMA Si nascondevano a Roma Mario Castagnacci e Paolo Palmisani, i due fermati per il brutale pestaggio costato la vita al 20enne Emanuele Morganti. Erano tranquilli, a detta degli inquirenti, probabilmente si sentivano al sicuro lontano da Alatri, la cittadina in provincia di Fr

Riaprirà l’ufficio turistico della stazione marittima

PORTO TORRES L’ufficio turistico della stazione marittima “Nino Pala” dovrebbe riaprire il prossimo mese secondo la determina dirigenziale che affida alla cooperativa l’Ibis il servizio per aprile e maggio. Un bimestre nelle more dell’affidamento della gestione del progetto - denominato “Percorsi di

La “suppa cuata” nella mensa delle scuole

OLBIA Il Comune in collaborazione con la Cooperativa Solaria, ha previsto nelle scuole materne ed elementari della città, alcune giornate per promuovere le prelibatezze culinarie della tradizione. Prima giornata oggi:tutti gli studenti sia del tempo pieno e sia quelli che hanno il rientro il giovedì

Droga, alcol e quella voglia di farsi giustizia

ALATRI La morte di un ragazzo di 20 anni, ucciso di botte da un gruppo di «bulletti strafatti di droga» è una ferita profonda nel cuore di Alatri. Un paesone di 30mila abitanti dove sembra essersi ridestata l’antica rivalità con Tecchiena, frazione distante un paio di semafori ma considerata da semp

Senza Titolo

di Andrea Scutellà wROMA Si nascondevano a Roma Mario Castagnacci e Paolo Palmisani, i due fermati per il brutale pestaggio costato la vita al 20enne Emanuele Morganti. Erano tranquilli, a detta degli inquirenti, probabilmente si sentivano al sicuro lontano da Alatri, la cittadina in provincia di Fr