Conti ok e più dividendi

MILANO Promossa dagli analisti dopo i conti semestrali, Generali spicca con un significativo rialzo nel listino milanese (+2,02%) monopolizzato dai ribassi. Il Leone ha annunciato un utile netto semestrale di 1,07 miliardi di euro (-0,5%), ma il risultato operativo è di 2,5 miliardi in pro

All’asta su internet 5 bronzetti nuragici

di Pier Giorgio Pinna wSASSARI Testimonianze nuragiche rispuntano all’estero lungo insondabili vie di smercio dell’arte perduta. L’ultima denuncia arriva dal deputato di Unidos ed ex governatore della Sardegna Mauro Pili. Che, in una interrogazione alla Camera, rivela: «La galleria Royal A

Sel-Cd: «È emergenza trasporti»

C AGLIARI La Sardegna è a un bivio: se va male la stagione turistica per colpa dei trasporti, rischia un danno economico gravissimo da cui potrebbe non risollevarsi. Comincia così la lettera del senatore Luciano Uras (Sel) e firmata anche dai parlamentari Roberto Cappelli (Centro democrati

La disoccupazione sale al 12,6%

ROMA Torna a crescere la disoccupazione a maggio ed è allarme per quella femminile, che tocca il record. Ma ci sono anche piccoli segnali di un assestamento delle dinamiche dell’occupazione. Lo rileva l’Istat nei dati provvisori, segnalando un tasso di disoccupazione in Italia del 12,6%, i

Confindustria: «Svolta epocale»

di Antonello Palmas wOLBIA «Una svolta epocale per l'economia dell'isola»: questo rappresenta per Confindustria Sardegna il “sì” all'ex San Raffaele. L'ha affermato la giunta dell'associazione riunita all'aeroporto di Olbia per una seduta straordinaria fissata simbolicamente nel giorno ini

San Raffaele, la Regione al rush finale

di Umberto Aime wCAGLIARI Le carte del San Raffaele sono tutte sul tavolo. Dal piano industriale del nuovo Bambin Gesù, a Olbia, alla lettera d’intenti con cui per tre anni, fino al 2017, il Governo libera la Sardegna dai vincoli imposti dal Patto per la salute: non manca più niente. Anzi,

Senza Titolo

di Umberto Aime wCAGLIARI Accuse, sospetti, illazioni, trappole: tutto impacchettato, infiocchettato e rispedito indietro. Senza mai inzuppare le parole nel pozzo delle polemiche, l’assessore regionale Cristiano Erriu, mette l’altolà ai nuovi catastrofisti dell’urbanistica. Anche se sono d