Mucca sulla strada, ferita una donna

di Lamberto CuguddawVILLANOVA STRISAILIProseguono i servizi straordinari di controllo del territorio ogliastrino che ogni fine settimana sono programmati dal comando provinciale dell'Arma. I carabinieri della compagnia di Lanusei, guidata dal capitano Claudio Paparella a seguito dell'ennesimo incidente stradale causato da un animale che vagava nella carreggiata lungo la strada statale 389, poco prima della galleria di Corr'e Boi, hanno sanzionato in via amministrativa (per 205 euro) un allevatore villanovese per pascolo abusivo e omessa custodia.Il tutto in seguito all'investimento di un bovino, al chilometro 43 della statale 389 che porta a Nuoro, da parte di una Fiat Punto, guidata da una ragazza di Orgosolo. Non è certo la prima volta che lungo le strade ogliastrine - spesso nella zona della strada che dal bivio per Ulassai-Jerzu porta in direzione di Perdasdefogu - si vedono animali al pascolo. Inoltre i militari della compagnia di Lanusei, hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di alterazione psicofisica un giovane 19enne residente a Barisardo, che a seguito di incidente stradale avvenuto a Tortolì, lungo il rettifilo per Arbatax, sarebbe risultato positivo alla guida sotto l'influenza di cannabinoidi. E ancora, è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti un 19enne di Ilbono, trovato in possesso, mentre era alla guida della sua auto a Barisardo, di un grammo di marijuana. Gli è stata ritirata la patente. Infine, nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio durante il fine settimana, un operaio di 45 anni residente a Lanusei, è stato denunciato dai militari per guida in stato di ebbrezza: fermato a Barisardo è stato accertato che aveva un tasso alcolemico pari a 2,23 g/l.