Despodov ancora fermo mentre il difensore Klavan ha ripreso ieri gli allenamenti

Andata e ritorno per Despodov: l'attaccante ex Cska Sofia è rientrato ieri dal ritiro della nazionale bulgara a causa dell'affaticamento muscolare che lo affligge dalla settimana che ha preceduto la gara con la Fiorentina. Per stare tra campo e infermeria, Maran ha visto riavvicinarsi al gruppo Klavan (nella foto). Il difensore centrale estone ha svolto ieri mattina parte dell'allenamento con la squadra. Buon segno. Invece, sono ancora alle prese con le tabelle di recupero personalizzate Cerri, Castro e Pellegrini. Nella seduta, chiusura con partitella a tutto campo contro la Primavera di Max Canzi. Il tecnico proprio ieri ha firmato il prolungamento del contratto fino al 2021. Classe '66, originario di Milano, allenatore professionista di 1ª Categoria-Uefa Pro, Canzi è al Cagliari dal 2015. Vanta un quinto posto con i play off e la promozione nel Primavera 1. Attualmente Doratiotto e soci hanno già conquistato 30 punti, sono a +8 dalla zona play-out e a 3 lunghezze dai play-off. In stagione, brillano i successi contro Milan, Fiorentina, Torino e Atalanta, così come i pareggi contro Napoli e Juventus. Il tecnico della Primavera ha dalla sua anche un feeling solido con la prima squadra. (m.fr.)