Alà, la Pro loco ha rinnovato il suo direttivo

ALA' DEI SARDI Dalle elezioni di domenica scorsa è scaturito il nuovo organigramma della Pro loco di Alà. I 33 soci erano chiamati a eleggere al proprio interno i componenti degli organi statutari. Per quanto riguarda il consiglio direttivo, la più votata è stata Francesca Cocco, operatrice turistica di 28 anni, con 17 voti. A seguire Antonella Mette, Manuela Nieddu, Antonio Mazzone e Annarita Ghisu con 15 voti, Giovanna Nieddu e Alberto Contu con 14 voti. Queste persone per quattro anni gestiranno l'amministrazione dell'associazione assieme ai componenti di nomina comunale Paolo Corrò e Giovanni Nieddu, il cui mandato scadrà nel maggio 2016. Prima dei non eletti, e possibile subentrante in caso di defezioni, Angela Ghisu. Per quanto riguarda il collegio dei revisori dei conti, esso sarà composto dalla più votata Francesca Nieddu (presidente uscente della Pro loco), e da Roberto Mette e Fabio Sotgia; primo dei non eletti Gian Piero Addis. Infine, il nuovo Collegio dei probiviri è composto, oltre che dal componente di nomina comunale Lorena Mette (fino a maggio 2016), dei due più votati alle elezioni in questione, ossia Maria Lucia Pinna e Fiorenza Devilla. Con Maria Francesca Nieddu prima possibile subentrante. A fine mese la prima riunione per definire le cariche. (s.d.)