Regionali di campestre: Frahia domina i 10.000 Donne, vince la Cocco

SELARGIUS La conferma di Abdelatti Frahia e il primo importante titolo sardo assoluto della campionessa italiana junior Alice Cocco. Le gare di corsa campestre ieri a Selargius per la terza prova regionale del cross, valide per il campionato regionale di società per le categorie ragazzi, cadetti e assoluti per l'assegnazione dei titoli di campione sardo sono state belle e interessanti. Nella prova assoluta donne sugli 8000 metri la campionessa italiana Alice Cocco (alaese del Cus Sassari) precedendo all'arrivo la veterana Roberta Ferru e la portorrese Elena Fratus. Molto combattuta è stata anche la sfida per il titolo sardo sui 10000 metri uomini dove l'ha spuntata il campione in carica Abdelatti Frahia (Civitas Olbia). Prove interessanti anche nelle categorie giovanili dove si registrano i successi degli junior Antonio Carta e Chiara Muscas, degli allievi Simone Pulina e Marta Collu, della novità Daniel Calarasu tra i cadetti assieme a Carolina Farci e nei ragazzi di Alessandro Piras e Gaia Pispisa. I risultati. Individuali: Uomini mt 10000, 1) Abdelatti Frahia (Civitas Olbia), 2) Giuseppe Mura (Futura ca), 3) Gabriele Motzo (idem), 4) Oualid Abdelkader (Civitas Olbia); Donne mt 8000, 1) Alice Cocco (Cus Sassari), 2) Roberta Ferru (Cagliari Atletica), 3) Elena Fratus (Porto Torres), 4) Cinzia Meloni (San Gavino); Junior mt 6000 , 1) Antonio Carta (Porto Torres), 2) Marco Volpe (Civitas Olbia), 3) Massimiliano Pintus (Porto Torres); Junior fem. Mt 4000, 1) Chiara Muscas (Tespiense), 2) Martina Congera (Quelli che l'atletica), 3) Simona Fois (Guspini); Allievi, 1) Simone Pulina (Ploaghe), 2) Giovanni Marongiu (Shardana), 3) Fabrizio Atzeni (San Gavino); Allieve, 1) Marta Collu (Atletica 4 Mori), 2) Alice Serra (Dolianova), 3) Luisella Pinna (goceano); Cadetti, 1) Daniel Calarasu (Civitas Olbia), 2) Christian Secci (Valeria), 3) Francesco Podda (San gavino); Cadette, 1) Carolina Farci (Valeria), 2) Martina Fenu (Amsicora), 3) Caterina Scanu (Alasport); Ragazzi, 1) Alessandro Piras (Siurgus Donigala), 2) Andrea Cocco (Fiamma macomer), 3) matteo s (Airone); Ragazze, 1) Gaia Pispisa (Gonnesa), 2) Chiara Desogus (Dolianova), 3) Adriana Agus (Civitas Olbia); Esordienti A, Mas. 1) Simone Cadeddu (Olimpia Villacidro), 2) Melchirre Dore, 3) Federico Deiana ; Fem. 1) Lucrezia Marchese (Tespiense), 2) Benedetta Silesu, 3) Emanuela Secci. Senior-master: Uomini, 1) Luigi Leotta (san Sperate), 2) Angelo Desogus, 3) Ivan Pulina, 4) Emanuele Lai. Roberto Spezzigu