Dalla chimica al calcio per passione

Tommaso Edoardo Giulini (Milano, 18 giugno 1977) è un imprenditore italiano, proprietario e presidente del Cagliari Calcio dal giugno 2014. Laureato in economia aziendale all'Università Bocconi di Milano, ha perfezionato i suoi studi alla Essec Business School in Francia. È presidente della Fluorsid Group di Milano, presidente della Icib srl di Treviglio, consigliere d' amministrazione della Laminazione Sottile Spa e consigliere d' amministrazione della Fluorsid spa società chimica fondata nel 1969, con sede e stabilimenti ad Assemini. Sposato, ha tre figli[ Come giocatore ha un passato da portiere della squadra "Leone XIII" e "UsOrione" nella provincia di Milano, a livello non professionistico. Ha fatto parte del CdA dell'Inter e ha partecipato nel 2011 alle trattative col patron della Pro Patria Savino Tesoro per la cessione della società di Busto Arsizio, che verrà alla fine acquistata da Pietro Vavassori. L'11 giugno 2014 acquista, per conto del gruppo Fluorsid, il 100% del pacchetto azionario del Cagliari, rilevandolo da Massimo Cellino per una cifra compresa tra i 30 e i 45 milioni di euro.