Ubriaco, bacia una bambina sulla guancia: denunciato un manovale romeno

Un manovale rumeno di 41 anni è stato denunciato, la notte scorsa, per ubriachezza molesta e abusi sessuali su minore. L'uomo, che sabato notte si trovava all'interno di un ristorante pizzeria del centro storico, avrebbe infastidito una bimba di cinque anni alla quale avrebbe dato anche un bacio sulla guancia, scatenando la reazione dei genitori che hanno immobilizzato l'uomo e chiamato gli agenti della polizia di Stato. Il romeno, visibilmente alterato dall'alcol, è stato accompagnato per l'identificazione del caso negli uffici del commissariato cittadino dove è stato denunciato per ubriachezza moleste e per il presunto caso di abusi sessuali su minore, anche se le circostanze nelle quali si è verificato il fatto lasciano molti dubbi sulle reali intenzioni dell'uomo. L'aver comunque rivolto le sue attenzioni sulla bimba ha fatto scattare la naturale reazione dei familiari, che hanno immediatamente allontanato l'uomo dalla bimba ingaggiando con lui una collutazione che ha coinvolto diversi clienti del ristorante pizzeria. L'arrivo degli uomini del commissariato olbiese ha posto fine al tafferuglio, ed ora il caso sarà vagliato dal magistrato della Procura di Tempio al quale gli agenti della polizia di Stato hanno inoltrato il rapporto-denuncia contro il romeno.