Senza Titolo

prodotti ittici In etichetta anche il metodo di cattura Dal 13 dicembre prossimo i consumatori potranno leggere in etichetta con quale attrezzo da pesca è stato catturato un prodotto ittico e, se i produttori lo vorranno, conoscere anche l'esatta provenienza di pesci, molluschi e crostacei; un'informazione, quest'ultima, non più solo per zone Fao ma con il riferimento del paese e della località dove sono stati pescati o allevati.