Due anziane salvate dalle fiamme

TORTOLÌ Due donne – di 91 e 75 anni – sono rimaste ferite negli incendi che si sono sviluppati nelle loro abitazioni. Un rogo causato da un cortocircuito – potrebbe anche essersi trattato della ciabatta in cui era collegata la spina di un computer – intorno alla mezzanotte di giovedì, ha rischiato di creare ingenti danni a un'abitazione in via XX Settembre, in pieno abitato, a 50 metri dalla centrale via Umberto. L'incendio si è sviluppato al piano superiore, in una stanza adibita a studio, che poi è stata praticamente distrutta. A una decina di metri, nello stesso piano, dormiva la proprietaria della casa, Maria Luisa Angioj, 91 anni. Al piano terra, insieme al figlio Francescangelo Cabiddu, pensionato di 65 anni, vi era un'ospite straniera, A.R. di 39 anni. I vigili del fuoco dopo avere ricevuto l'allarme, in pochissimi minuti – nonostante le diverse migliaia di persone presenti nella via Umberto e nel viale Monsignor Virgilio per la notte bianca – hanno raggiunto la via XX Settembre. Si sono subito premuniti di mettere in sicurezza l'abitazione, verificando dove fossero le bombole del gas e portandole fuori. E hanno prontamente portato l'anziana al piano terra e quindi all'esterno, aiutati da due carabinieri di una pattuglia della radiomobilie della compagnia di Lanusei, Salvatore Piliero e Davide Scaglione. In via precauzionale, per il fumo e altro, hanno richiesto l'intervento di un'autoambulanza, che l'ha trasportata all'ospedale Nostra Signora della Mercede di Lanusei. Le sue condizioni sono buone. L'altro incendio ieri sera nel residence Rocce Rosse di via Vespucci ad Arbatax. Graziella Bartolini, 75 anni, originaria di Torino (ma risiede per gran parte dell'anno ad Arbatax), stava iniziando a cucinare quando da un fornello è partita una vampata che ha raggiunto una tenda. Le fiamme sono state notate da una dottoressa di Nuoro che si trovava all'esterno e ha lanciato all'anziana donna una pompa per contenere l'incendio in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco. Graziella Bartolini ha riportato ustioni alle gambe ed è stata ricoverata in ospedale a Lanusei. (l.cu.)