Insulti ai poliziotti denunciati tre tifosi dell'Isola Liri

ARZACHENA Tre tifosi della squadra dell'Isola Liri sono stati denunciati a piede libero dal commissariato di polizia di Porto Cervo per oltraggio a pubblico ufficiale nel corso della partita di calcio di serie D giocata domenica dai laziali sul campo dell'Arzachena. Si tratta di un 35enne e di due 30enni di Isola del Liri, in provincia di Frosinone, due dei quali già colpiti da Daspo. Allo stadio hanno prima ingiuriato e lanciato monetine contro un giornalista a bordo campo, quindi, dopo aver cercato di scavalcare la recinzione, hanno insultato gli agenti intervenuti per farli desistere nell'intento di provocare uno scontro. Si valuta l'ipotesi di applicare ai tre provvedimenti Daspo.