"1943, quando scappavamo col cappotto sul pigiama"

CAGLIARI Esattamente 70 anni fa, il 17 febbraio 1943, sono iniziati i bombardamenti sulla città di Cagliari. Oggi, un documentario racconterà quei giorni attraverso la memoria collettiva popolare: si chiama "Cagliari 1943. Quando scappavamo col cappotto sul pigiama" di Pierpaolo Piludu, e ruota principalmente intorno alle interviste realizzate negli anni scorsi ai cagliaritani che vissero la guerra in città, le bombe, lo sfollamento, la fame, l'arrivo degli gli americani. Il documentario sarà presentato al Teatro Massimo alle 10.30. Ingresso gratuito, è invitata la cittadinanza. Il documentario, prodotto dalla Rai, andrà in onda sempre oggi su Rai Tre alle 12,55; il montaggio è di Marco Gallus, immagini in stop motion di Sabrina Anna Piras, regia Cristina Maccioni e Pierpaolo Piludu. Colonna sonora a cura del gruppo musicale Dr.Drer & Crc Posse, che han composto per l'occasione la canzone Casteddu 43 la canzone è scaricabile, per chi volesse mandarla in onda, al link http://www.yousendit.com/download/UW13bGtLZy9vQnZFdzhUQw