Parte il «Sardinia Adventure»

ARZANA.Cosi come già annunciato 10 giorni fa, la Sardegna sarà la prima regione in Italia a ospitare un'adventure race. Il tutto da venerdi a domenica. La 'Sardinia Raid Adventure" è organizzata dall'assessorato regionale al Turismo in collaborazione con l'Agenzia Sardegna Promozione. La gara multisportiva avrà come scenari la natura incontaminata del territorio delle province di Ogliastra e Nuoro, in un percorso di 350 chilometri. Gli atleti dovranno superare varie tappe alternando una decina di discipline - mountain bike, kayak, torrentismo, trekking, nordic walking, speleologia, orientamento, corsa e canyoning - e scegliendo il percorso migliore per arrivare al traguardo nel minor tempo possibile. Saranno al via tanti campioni della multispecialità, come Anne Marie Charest, Ali Riza Bilal, Pavel Paloncy, vincitori in gare simili disputate in tutto il mondo. Saranno 14 le squadre provenienti da diversi Paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Spagn e Turchia in un percorso no-stop di 350 chilometri. Per quanto attiene l'Ogliastra, l'importante manifestazione si svilupperà nei territori comunali di Arzana, Villagrande, Baunei, Talana e Urzulei. (l.cu.)