A2 femminile, la Mercede ha preso Silvia Mazzoni

ALGHERO.Prende sempre più forma la Mercede Alghero, in vista della nuova avventura nella A2 femminile di basket. Coach Andrea Carosi da ieri ha a disposizione l'ala piccola Silvia Mazzoni, nata a Faenza nel 1979, 180 cm. Se la cava anche nel ruolo di guardia, è abile sotto canestro e ha un buon tiro da fuori, disciplinata tatticamente ed efficace in fase difensiva.
Cresciuta nel Club Atletico Faenza, ha disputato 5 stagioni con la squadra romagnola, quattro in A1 e una in A2. Nel massimo campionato ha giocato anche nella stagione 2003-2004 con Reggio Emilia e l'anno successivo con il Banco di Sicilia Ribera. L'ultima stagione Silvia Mazzoni l'ha disputata a La Spezia, con l'Olimpia, in B d'Eccellenza, con la quale è arrivata alla finale promozione.
'Ringrazio la Mercede per la fiducia, che voglio ricambiare. Sono certa - ha detto Silvia Mazzoni - che riusciremo a costruire una squadra e un ambiente che daranno i migliori risultati sul campo, donando a tutti, dirigenti, atlete e sostenitori, il massimo delle soddisfazioni".