Scambio col Piacenza, ecco Nainggolan

CAGLIARI.Novità in casa rossoblù, con la società che ha perfezionato un altro acquisto. Si tratta del ventiduenne esterno offensivo di centrocampo Radja Nainggolan: madre belga, padre indonesiano, proviene dal Piacenza, dove ha giocato per tre stagioni collezionando cinquanta presenze complessive e realizzando tre reti, costituisce anche il principale punto di forza della nazionale under 21 del Belgio. Prestito con opzione per il riscatto, è questa la formula attraverso la quale il giocatore, cresciuto nel Beerschot di Anversa, città dove è nato, arriva a Cagliari.
Fa invece il viaggio inverso il centrocampista bielorusso Mikhail Sivakov, che sempre in prestito, è stato ceduto alla formazione emiliana.
Ieri doppia seduta per i giocatori del Cagliari: A parte Diego Lopez e Francesco Pisano alle prese con i rispettivi problemi fisici, tutti gli altri si sono allenati regolarmente, manifestando un ottimo stato di forma. Oggi alle 10.30 il centrocampista Andrea Lazzari sarà ospite della scuola elementare 'Nostra Signora della Mercede", in Via Barone Rossi a Cagliari, nell'ambito dell'iniziativa 'Lo stadio dei bimbi", e dove risponderà alle domande degli studenti. Alle 15.00 invece la squadra rossoblù disputerà il consueto collaudo di metà settimana ad Ussana, contro una rappresentativa formata da dilettanti locali e del Parteolla.
Contro la Fiorentina mancherà Joaquin Larrivey fermato per un turno dal giudice sportivo, mentre farà il suo rientro sin dal primo minuto Daniele Conti.
Tornando al mercato, cambia casacca anche l'attaccante Mauro Esposito (31 anni): l'ex cagliaritano ha firmato un contratto che lo lega fino a giugno al Grosseto. Esposito, in scadenza di contratto con la Roma, è già a disposizione di mister Gustinetti. Il giocatore, che ha giocato anche con il Chievo e l'Udinese, conta anche sei presenze nella nazionale maggiore.
Movimenti in uscita in casa Roma. Quella di martedi sera contro il Catania potrebbe essere stata l'ultima partita di Marco Motta con la Roma, almeno per questa stagione: il laterale giallorosso sarebbe infatti sul punto di trasferirsi in Inghilterra, al Manchester City di Roberto Mancini. Secondo alcune fonti, i rappresentanti di Motta incontreranno i dirigenti dei Citizens entro la fine della settimana per concretizzare il passaggio in prestito del giocatore, che diventerebbe il secondo acquisto invernale di Mancini dopo Patrick Vieira. Okaka, che ha chiesto più spazio, potrebbe invece finire allo Stoke City.