Guberti firma per la Roma Nenè oggi sposa il Cagliari

ROMA.Stefano Guberti è un giocatore della Roma. L'esterno di Villamassargia (ex Torres e Alghero), ha appena ottenuto col Bari la promozione in serie A e ieri pomeriggio ha firmato un contratto quadriennale. Guadagnerà, complessivamente, oltre tre milioni di euro. Su di lui aveva messo gli occhi anche il Wolsburg, la squadra tedesca che ha vinto la Bundesliga, ma la società giallorossa ha accelerato i tempi e chiuso la trattativa.
Ieri doveva essere la giornata di Nenè al Cagliari. Il giocatore è arrivato in Italia per mettere nero su bianco. L'accordo è praticamente fatto, al National Madeira andranno 4-5 milioni di euro più il cartellino di Magliocchetti. Oggi la notizia dovrebbe essere ufficializzata.
Il Cagliari è sempre sulle tracce di Cacia e Succi, ma sui due attaccanti ieri è piombato anche il Chievo, pronto a fare offerte interessanti per portarli in Veneto. Per quanto riguarda Daniele Dessena, il centrocampista della Sampdoria sembra più lontano. Cellino voleva girare alla società ligure Parola e un piccolo conguaglio, ma l'offerta non è piaciuta al diesse della Samp. Intanto è stata rinnovata con la Triestina la comproprietà di Claudio Pani che resterà un'altra stagione con la formazione giuliana.
Daniele De Rossi a Barcellona? Difficile ma non impossibile. Il centrocampista della Roma è nell'agenda di Txiki Begiristain, il manager del Barca. Era già fra i possibili obiettivi di mercato indicati l'anno scorso dall'allora neo-allenatore Pep Guardiola, ex compagno di squadra di De Rossi nella Roma. Oggi il suo nome torna possibile alternativa all'argentino del Liverpool Xavier Mascherano, sul quale il Barca lavora da un paio di settimane. Una operazione che si sta però complicando per l'interessamento del Real Madrid, che naturalmente ha fatto levitare i prezzi.
A Madrid intanto rimbalzano le parole di Kakà su Andrea Pirlo. «Berlusconi potrebbe vendere Pirlo? Se cosi è, mi spiace per il Milan, ma Andrea è un grande, lo consiglio al Real». La partita, se il patron dei merengue Florentino Perez dovesse seguire i consigli d'acquisto del suo primo neo-galactico, sarebbe però non facile. Su Pirlo c'è già l'interessamento del Chelsea di Roman Abramovich e di Carlo Ancelotti. Sembrano al momento ferme le cose per Zlatan Ibrahimovic e Maicon, dopo le dichiarazioni di Massimo Moratti che li vedeva al 50% restare all'Inter. Moratti avrebbe comunque fatto sapere al Real che si può fare per Maicon, ma chiede 25 milioni di euro. Sembrano al momento arenate le trattative per Franck Ribery e David Villa.
Viera è a un passo dal Paris Saint Germain. Il centrocampista dell'Inter vuole andarsene e la società lo accontenterà. Mentre Mario Frick ha lasciato il Siena. Il Manchester City ha acquistato dal Blackburn Santa Cruz.