Cross country, ai tricolori Csi un titolo per l'azzurro Fabio Aru

PLOAGHE.Eccellente bis, dopo la prima giornata imperniata sulla gara su strada, per il campionato italiano di ciclismo dell'ente di promozione sportiva Csi, a Ploaghe.
La manifestazione allestita dalla Florenzano Sassari, aperta ai tesserati Fci e agli enti della Consulta, ha vissuto un degno epilogo con la mountain bike cross country, su un percorso spettacolare.
Tra i protagonisti anche l'azzurro di ciclocross ai Mondiali juniores e fresco campione sardo Fci di cross country Fabio Aru, che a Ploaghe ha conquistato il titolo nazionale Csi di categoria.
Sardi mattatori, con nove titoli Csi per i biker isolani sui dodici in palio.
I campioni italiani Csi di mountain bike.
Open: Giulio Mamusi (Mtb Endesa Sennori). Junior: Fabio Aru (Sardegna Sottozero Ozierese). Allievi: Francesco Cucca (Endesa). Esordienti: Alessio Porcu (idem). Master sport: Giovanni Catta (idem). Master 1: Andrea Avantaggiato (Adrenalina). Master 2: Giacomo Baduena (Progetto Sport Sassari). Master 3: Luca Parchetti (Ciclo Teach). Master 4: Giorgio Sara (Endesa). Master 5: Umberto Greggi (Teach). Master 6: Cipriano Mazzenga (Adrenalina). Master women: Sonia Rocca (Endesa).
I vincitori di categoria. Open: Giulio Mamusi. Junior: Fabio Aru. Allievi: Francesco Cucca. Esordienti: Alessio Porcu. Master sport: Alessandro Salis (Royal Bike). Master 1: Giuseppe Piroddi (Mtb Sinnai). Master 3: Luca Parchetti. Master 4: Giorgio Sara. Master 5: Umberto Greggi. Master 6: Alessandro Truddaiu (Progetto Sport). Master women: Sonia Rocca.