Bottino Ricco per l'Eurospin, ed è semifinale


EUROSPIN - MESTRE:6 - 1
EUROSPIN TORRES:Winkler, Lay (60' Sardu) Soro, Cortesi, Crespi, Valenti (76' Pischedda) Marchio, Iannella, Coluccini, Pintus, Ricco (68' Sotgiu).
MESTRE:Mohamed, Tesce, Coconcelli, Finoto, Cassani, D'Agostino, Mazzega, Grigoletto, Cavaliere, Capovilla, Marcon.
RETI:6' Ricco, 12' Iannella, 33' Lai, 61' Ricco, 81' Marcon, 84' Crespi, 86' Iannella.
ARBITRO: Gabbrielli di Oristano.
SANTA MARIA LA PALMA.Regolando nella gara di ritorno il Mestre per 6-1 e bissando cosi il successo dellandata (3-1 per le rossoblù) l'Eurospin Torres si è qualificata per le semifinali della Coppa Italia femminile, competizione che la formazione sassarese ha già vinto sei volte.
L'incontro giocato a Santa Maria la Palma non ha avuto storia: troppa la superiorità tecnica, tattica e fisica delle sassaresi, nonostante le assenze di Conti, Domenichetti, Tona e Machado.
La partita si è sbloccata dopo sei minuti grazie a un gran sinistro di Ricco che ha mente piegato le mani al portiere veneto. Al 12' ancora la scatenata Ricco ha servito un assist per Iannella che ha insaccato battendo il portiere in uscita. Al 33 il primo gol in assoluto in rossoblù per il difensore Iside Lay (nella foto) che ha indovinato la parabola giusta dalla distanza, mandando il pallone nel sette.
Nella ripresa è stata ancora Ricco al 61' a battere con un rasoterra il numero uno veneto. Dopo il gol della bandiera delle ospiti di Marcon a segno Crespi, e Iannella. Da segnalare l'esordio assoluto in prima squadra del giovane difensore Pischedda.
Martedi saranno effettuati i sorteggi per gli accoppiamenti delle semifinali.
Le altre squadre in lizza sono Agliana, Torino e Bardolino.