Calangianus, un dvd in gallurese con «Il meglio della Cunfaffa»

CALANGIANUS.Stavolta la Cunfaffa, la compagnia di cabaret di Calangianus guidata da Stefano Mariotti, si presenta nel dvd 'Il meglio della Cunfaffa", il più divertente cabaret in gallurese.
L'idea nasce dall'interesse della Kerex Kom, società gallurese di marketing e comunicazione, verso la cultura sardo-gallurese e tutto il settore della produzione video e cosi per Enzo Picone, Domenico Russu, Leonardo Ricciu, Bruno Sanna, Sebastiano Todesco, Manuela Tatti c'è la possibilità con il dvd di entrare in ogni famiglia.
«La Cunfaffa ha rappresentato per noi della Kerex - dice Massimiliano Mariotti - un'occasione eccezionale: piace, fa ridere e ha un livello di recitazione di buona levatura grazie alle innate capacità degli attori della compagnia».
Il dvd é il risultato di un attento lavoro di raccolta del materiale d'archivio della Cunfaffa, da cui sono stati selezionati e riadattati i migliori skecth dal 1998 al 2004. «Le riprese - prosegue Maria Mureddu - erano state svolte soprattutto da amatori: cosi le abbiamo dovuto accuratamente selezionare in base alla qualità, purtroppo non sempre fantastica. La Kerex ha lavorato intensamente per dar forma a tutto il materiale grezzo e già esistente, e farne un prodotto commerciale, il primo in Gallura di questo tipo».
«Ci tenevamo - sostengono i tecnici della ‘Kerek Media - a portare nel dvd lo stile della Cunfaffa. Abbiamo cercato di farlo fin dalla sigla che é sicuramente carica di energia e allegria proprio come la Cunfaffa. Con lo stesso intento abbiamo lavorato alle musiche, al montaggio e alla scelta dei tempi e dei ritmi di tutto il dvd. Purtroppo alcuni sketch non sono stati recuperabili quindi sono diventati materiale d'archivio non utilizzabile commercialmente. Ciò nonostante, un classico come zia Antunicca è stato 'risistemato" grazie alla bravura di Antonio Sambiagio».
Il dvd contiene inoltre delle vere e proprie perle della storia recitativa della Cunfaffa, come ' I Cucchini", ' Li rigali" o 'L'angelo e il diavolo", momenti indimenticabili di straordinaria simpatia. (p.z.)