Senza Titolo


AGLIANA - ORISTANO:1 - 3
AGLIANA:Cupido, Cagetti F., Cacciatori, Di Costanzo, Ugolini, Ercoli, Colombino, Pini (83' D'Agostino), Fuselli, Tardelli, Ciardelli. All. Biagiotti.
ORISTANO:Marchitelli, Serra K., Gozzi Mar., Valetto, Marchio, Serra D. (71' Fusciani), Pontil, D'Astolfo, Colasuonno (74' Deiana D.), Gozzi Mad. (84' Giglio), Parejo. All. Parejo.
ARBITRO:Benelli.
RETI:28' Colasuonno, 38' Tardelli, 65' D'Astolfo, 83' Parejo.
AGLIANA.Immediato riscatto per l'Atletico Oristano, reduce da due sconfitte consecutive, che fa fuori in trasferta l'Agliana e si porta al quarto posto. Le ragazze di Silvetti si sono imposte con un 3-1 che non ammette discussioni, ma la gara è stata più combattuta e difficile di quanto non dica il punteggio.
Le toscane, terze e sino a ieri imbattute, hanno confermato di essere un'ottima formazione, ma hanno patito la velocità delle oristanesi. Il risultato si sblocca dopo mezz'ora: verticalizzazione di D'Astolfo per Colasuonno, che si presenta sola davanti a Cupido e la trafigge di piatto.
Azione fotocopia pochi minuti dopo, ma il tiro di Colasuonno termina sul fondo. La legge del calcio è spietata e al 38' Tardelli, sola sul secondo palo, pareggia sugli sviluppi di un calcio da fermo.
Nella ripresa Marchio e compagne continuano a condurre le operazioni. In agguato però c'è ancora Tardelli, che con un tiro cross trova Marchitelli piazzata male e centra la traversa.
La reazione delle oristanesi, con le sorelle Gozzi e Katya Serra protagoniste, è veemente: al 65' punizione di Colasuonno per D'Astolfo, che batte di destro per il 2-1. L'Agliana non reagisce, e all'83' Parejo vede premiata la sua buona prestazione: assist di Colasuonno e pallonetto della catalana che fissa il 3-1.