Gli autori della casa editrice tradotti in Francia, Inghilterra, Germania e Olanda Il Maestrale, da Nuoro all'Europa


Dalla Sardegna all'Europa: la casa editrice nuorese Il Maestrale è un esempio di come si possa lavorare nell'isola senza scontare alcun tipo di penalizzazione, né materiale né psicologica. Bastano le buone idee e il lavoro fatto bene. E' di pochi giorni fa la notizia che «Sempre caro», il romanzo di Marcello Fois già tradotto in diverse lingue, esce anche nell'edizione inglese, pubblicato dall'editore Random House con il titolo «The Advocate» (la traduzione è di Patrick Creagh). «Sempre caro» (pubblicato da Il Maestrale in coedizione con Frassinelli) è il secondo titolo della serie di Bustianu, ovvero Sebastiano Satta, l'avvocato e poeta nuorese che Fois ha scelto di far diventare protagonista di alcuni dei suoi romanzi. Altri due titoli di Marcello Fois pubblicati da Il maestrale, «Nulla» e «Sangue dal cielo», sono stati tradoti in francese, il primo dall'editore Fayard, il secondo da Tram'éditions, che ha anche tradotto in francese e pubblicato «Sempre caro». Con «Nulla» Fois è stato uno dei venti scrittori italiani che hanno rappresenato la letteratura italiana al Salone del libro di Parigi del 2002. L'8 marzo del 2002 «Le Monde» ha dedicato una pagina intera a Fois e al suo libro. Ma c'è anche altro. Il romanzo «Lo stato delle anime» dello scrittore cagliaritano Giorgio Todde, uscito dapprima solo con Il Maestrale e poi in coedizione con Frassinelli, sta per essere pubblicato in Francia per i tipi dell'editore parigino Albin Michel, tradotto da Thierry Laget, uno degli autori Gallimard. «Lo stato delle anime», che sarà presentato il 2 marzo al Salone del libro di Parigi alla presenza degli editori Il Maestrale e Frassinelli, uscirà presto anche in Germania (per la Piper Verlag di Monaco) e in Olanda (per la Uitgeverij de Bezige di Amsterdam). I diritti sono stati venduti anche per la Spagna e per la Danimarca. A conferma del buon momento dei narratori italiani in Francia, sono inoltre di prossima uscita oltralpe tre titoli del Maestrale: «Il postino di Piracherfa» di Salvatore Nifoi (Editions Zulma di Parigi, tradotto da Claude Schitt, che ha già tradotto in francese «Bellas mariposas» di Sergio Atzeni); «Quelli dalle labbra bianche» di Francesco Masala e «L'oro di Fraus» di Giulio Angioni.