Il cantautore proporrà le sue migliori creazioni. Annunciato uno scenario da favola Zucchero, oggi gran concerto al Cala di Volpe


PORTO CERVO. Le stelle cadono. Dal cielo. Una stella suona. Per terra. Anzi, in riva al mare, nell'orientaleggiante hotel Cala di Volpe. La stella, in carne e ossa, è Zucchero. Stella del firmamento musicale italiano e internazionale, Zucchero oggi, alle 23, giorno di san Lorenzo, suonerà nell'hotel della Starwood. Un concerto di prestigio, per l'estate della Costa Smeralda. O meglio: è l'avvenimento, musicalmente parlando. Zucchero suonerà ai bordi della piscina, allestita, per l'occasione, con faiccole e giochi di luce spettacolari, informa l'addetta stampa della Starwood Lucilla De Luca. Ad accompagnare il cantante, «ci sarà la sua band, sempre più colorata, energetica e soul», come ama definirla lui. Zucchero arriva a questo appuntamento dopo gli ultimi successi. Shake, per dire, l'anno scorso è stato per quaranta settimane in classifica con ottocento mila copie originali vendute, mentre con Spirito divino (un milione e trecentomila copie vendute, e settantacinque settimane in superclassifica), Zucchero si è guadagnato la seconda posizione in assoluto, per la longevità di un album in classifica in Italia. Questo, solo per citare solo gli ultimi successi di una carriera ormai ventennale che lo ha portato a cogliere successi un po' in tutta Europa. Stasera, il blues-man italiano si concederà questa prestazione "smeraldina", nell'ottica degli appuntamenti musicali che la multinazionale degli alberghi propone ormai a cadenza annuale, e sempre nel lussuosissimo Cala di Volpe. Prima del concerto, ci sarà una cena di gala, a cura dello chef Franco Guardone (per eventuali prenotazioni: 0789-976620). Poi, tutti a cantare e a ballare.