Elezioni, il misterioso percorso dei voti Risultati ribaltati in seggi «storici» per l'uno o l'altro schieramento


CARBONIA. E' finita con Cherchi attestato al 55 per cento e Floris al 45. Un dato sotto molti aspetti scontato, e che non è altro che la percentuale risultante dalla somma dei voti del primo turno elettorale delle liste che sostenevano il candidato dell'Ulivo allargato dopo gli accordi per il ballottaggio da un lato da quelle schierate sull'altro fronte, dall'altro. Una constatazione che pare però semplicistica ad un esame più attento dei dati, che di fatto sembrano aver sconvolto ogni ipotesi della prima ora.