Successi per gli atleti i sardi ai campionati italiani universitari cominciati ieri a Cagliari Porcu e la Palmas subito all'oro L'azzurro Vizzoni vince nel martello. Battuta la Vezzali


CAGLIARI. Le prime medaglie sono state già appuntate nel medagliere della Sardegna nella prima giornata dei Campionati Italiani Universitari, cominciati ieri a Cagliari. Due ori sono stati conquistati nell'atletica da Sara Palmas e nel karate da Raffaello Porcu. La mezzofondista del Cus Cagliari, campionesa italiana, ha vinto i 1500 metri col tempo di 4'29"34 liquidando una discreta concorrenza. Raffaello Porcu si è confermato campione universitario nella categoria sino ai 65 chilogrammi del karate. L'atleta del Cus Cagliari ha ancora una volta sbaragliato i concorrenti dimostrandosi il più forte.