E la Rai si affida alle Miss Tania Zamparo e Barbara Clara in un programma-spot


ROMA. Raiuno si mette in vetrina e per farlo ha scelto i volti delle più belle del paese. Tania Zamparo, Miss Italia 2000, e la venezuelana Barbara Clara, Miss Italia nel Mondo, saranno le conduttrici di «Rai Uno Spot», in onda su Raiuno dal 18 novembre, alle 15.50. Un doppio debutto: per le due ragazze, ma anche per Miss Italia come istituzione. Infatti è la prima volta in più di 60 anni di concorso, che una reginetta in carica conduce una trasmissione televisiva. Al fianco delle due bellezze Fabrizio Gatta, che le accompagnerà in giro per l'Italia a promuovere i programmi della rete. «Rai Uno Spot», scritto da Fernando Balestra, Sergio Nuti e Marco Zavattini (gli stessi di «Linea Blu»), sarà infatti un rotocalco con curiosità, interviste e anteprime, ma soprattutto un viaggio di 35 puntate nella nostra penisola. «Così come esiste il giornale del "Grande Fratello", avremo il settimanale di Raiuno. Non ci saranno gli anabolizzanti di Pietro, ma avremo i muscoli di Baudo e la Saluzzi di prima mattina senza trucco», ha scherzato Balestra presentando il programma. Così Tania Zamparo e Fabrizio Gatta, ogni settimana racconteranno la provincia italiana, con i suoi colori e tradizioni, raccogliendo suggerimenti e soprattutto desideri dei telespettatori. Ad esaudirli ci penserà la «fatina» Tania: un tocco di polverina e la fan di Michele Cucuzza si ritroverà a «La vita in diretta» o l'appassionata di «Incantesimo» potrà conoscerne gli interpreti. Ad accompagnarli negli studi ci penserà Barbara Clara, che avrà anche il compito di svelare i segreti del dietro le quinte delle trasmissioni. Non mancheranno le rubriche: «L'opinione di...» e «Accadde ieri», almanacco delle immagini che hanno fatto la storia della televisione. (d.g.)