Dal 28 i treni delle Fs si fermeranno (causa lavori per il tunnel) alla stazione di Olbia All'Isola Bianca si arriverà con i bus


OLBIA. Olbia-Isola Bianca, si cambia. Mai più in treno fino al porto. A partire dal prossimo 28 maggio prenderanno servizio i bus navetta, partenza dalla stazione di Olbia. Se ne dovranno servire quanti devono recarsi agli imbarchi. Saranno le stesse Ferrovie dello Stato a garantire il collegamento. Una rivoluzione dettata dai lavori per il tunnel che, entro la fine del mese "travolgeranno" anche i binari per il porto («ma la prossima estate tutto sarà finito», promette il sindaco di Olbia Settimo Nizzi). L'accordo è stato trovato ieri mattina al termine dell'ennesimo vertice convocato alla Regione. Intorno a un tavolo si sono ritrovati il sindaco Nizzi, rappresentanti delle Ferrovie, degli assessorati regionali ai Trasporti e alla Programmazione, del Consorzio industriale, del Ptm, i progettisti del Prust. La prossima settimana, sempre a Cagliari all'assessorato ai Trasporti, è convocata una conferenza di servizio: c'è da stabilire il piano operativo per il prossimo 28 maggio, quanti autobus destinare al servizio di bus navetta da e per il porto, quante linee, gli orari.