«Contro gli irregolari intervenga il Comune»

COMACCHIO «Con l’abusivismo non si può accettare di convivere». È quanto sostengono le acconciatrici di Comacchio rappresentate dalla Cna, che ne hanno voluto fare oggetto di un incontro con l’amministrazione comunale, per chiedere di intensificare i controlli volti a scoprire e a emettere