Senza Titolo

Lo stato maggiore democratico fa un passo in direzione di Daniele Manca candidato governatore dell’Emilia Romagna, anche se dall’altra parte della barricata delle primarie potrebbe esserci l’assessore Patrizio Bianchi, uno dei fondatori del Pd ferrarese. A rompere il silenzio è stato il si

Pd, nuove regole per le primarie

Basteranno le firme del 3% degli iscritti Pd (circa 2.250 persone) oppure del 10% dei componenti dell'assemblea regionale dei democratici (25-26) per candidarsi alle primarie per la presidenza della Regione. Lo ha deciso ieri sera la direzione regionale del Pd che ha accolto la proposta pr

Pd, nuove regole per le primarie

article Basteranno le firme del 3% degli iscritti Pd (circa 2.250 persone) oppure del 10% dei componenti dell'assemblea regionale dei democratici (25-26) per candidarsi alle primarie per la presidenza della Regione. Lo ha deciso ieri sera la direzione regionale del Pd che ha accolto la proposta presenta...

Pd speranzoso: punta ai 15mila votanti

Il Pd allestirà 105 seggi per le primarie dell’8 dicembre: 32 in città e periferia, 73 nel resto della provincia. Il responsabile dell’organizzazione Luigi Vitellio calcola che saranno almeno 350 le persone impegnate: ai tre componenti di ogni seggio (presidente e due scrutatori) si aggiun

Pd speranzoso: punta ai 15mila votanti

article Il Pd allestirà 105 seggi per le primarie dell’8 dicembre: 32 in città e periferia, 73 nel resto della provincia. Il responsabile dell’organizzazione Luigi Vitellio calcola che saranno almeno 350 le persone impegnate: ai tre componenti di ogni seggio (presidente e due scrutatori) si aggiungerann...

Pd e primarie Dibattito a Portomaggiore

article Due sindaci che sostengono la corsa alla segreteria nazionale del Partito Democratico di Matteo Renzi, saranno ospiti di un dibattito pubblico che si svolgerà a Portomaggiore il 3 dicembre. Il Comitato Valli e Delizie per Renzi Segretario, organizza un'iniziativa per approfondire alcune ques...

E ora nasce il gruppo di «renziani doc»

di Fiammetta Cupellaro wINVIATA A REGGIO EMILIA «Noi renziani della prima ora!» L’idea l’ha avuta una ragazza di Reggio Emilia che aveva scritto la frase di getto su un cartellone, poi dimenticato alla festa dell’Unità. Qualcuno l’ha letto, l’ha stampato sulle magliette ed è diventato lo