Mamma Aldrovandi: "Il taser non avrebbe impedito morte di Federico, ucciso mentre era già immobile"

video "Federico è stato ucciso dopo che era stato già immobilizzato ed era a terra ammanettato, credo che il paragone non sia accettabile". Patrizia Moretti, madre di Federico Aldrovandi, ha commentato così l'intervista di Antonio Sbordone, questore di Reggio Emilia, già a capo della polizia ferrarese, che in un'intervista al Resto del Carlino aveva detto che se all'epoca dei fatti ci fosse stato il taser, Aldrovandi sarebbe ancora vivo. Il 18enne Federico Aldrovandi morì nel 2005 a Ferrara durante un controllo di polizia. intervista di Antonio Iovane Audio: Radio Capital

Aldrovandi, le parole del padre a 12 anni dalla morte del figlio

video Dodici anni fa veniva ucciso Federico Aldrovandi a Ferrara durante un controllo di polizia. Il padre Lino Giuliano ha pubblicato un lungo post sul suo profilo Facebook per ricordarlo nel giorno dell'anniversario della sua morte. Descrive quello che è successo quella mattina alle 6.40 del 25 settembre 2005, elenca le ferite procurate da quella "violenza assurda e inopportuna". Poi ricorda il suo diciottesimo compleanno, l'ultimo