«Ci abbiamo provato tante volte ma il secondo gol non è arrivato»

LA SOCIETà«Speravamo potesse essere la nostra ripartenza, ma non lo è stata». Così si esprime patron Francesco Colombarini dopo il pareggio interno contro il Genoa. E aggiunge: «Ci dispiace, mi aspettavo di più da questa gara, eravamo anche andati in vantaggio, ma poi, dopo il loro pareggio, ci è mancato l'altro gol. Ho visto nel secondo tempo anche una Spal sulle gambe, molti giocatori erano stanchi. Mi è dispiaciuto non vedere Di Framcesco nel secondo tempo. Strefezza si è molto impegnato e ha fatto il suo, vorrà dire che la nostra ripartenza ci sarà domenica prossima a Milano contro l'Inter!».Delusione, ma non troppa, sul volto di patron Simone Colombarini: «Pensavamo e speravamo potesse esserci la svolta del nostro campionato, purtroppo non è stato così. Ci abbiamo anche provato, penso che a tratti siamo anche riusciti a giocare bene. Mi è piaciuta la Spal a inizio secondo tempo, abbiamo provato a vincerla, siamo andati meritatamente in vantaggio, poi purtroppo è arrivata quella disattenzione fatale. Abbiamo riprovato, ma non siamo riusciti a trovare la via della rete».Alcune parate del portiere del Genoa decisive: «Di occasioni ne abbiamo create parecchie, il loro portiere è stato bravissimo ad esempio su Reca. Il momento in cui siamo mancati è stato dopo il loro pareggio, lì non siamo più riusciti a riproporci in avanti».Si poteva provare a mettere in campo un altro attaccante: «Queste sono scelte del mister e se poi nel finale mettendo un altro attaccante avessimo perso, cosa avremmo detto? Poi, secondo me Valoti ha fatto una buonissima partita, davanti si è disimpegnato bene insieme a Petagna, la squadra comunque c'è, ha creato».È sembrato di vedere molto nervosismo in campo, Kurtic pare si sia rivolto a mister Semplici invitandolo a stare zitto nel finale di gara: «Io dalla tribuna non mi sono accorto di niente, non ho visto questo episodio, non lo so. Ci sta che Kurtic potesse essere nervoso per la gara, per il risultato e anche per qualche fischio che è arrivato dalle tribune. Sono adulti, se veramente c'è stato questo episodio, si chiariranno senza problemi». -- Andrea Tebaldi BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI