Omicidio di Canaro Via al processo Centese imputata

ROVIGOInizierà oggi a Rovigo, il processo con rito abbreviato a carico Salvatore Ciammaichella, 45 anni, di Frassinelle Polesine, e Monia Desole, 42 anni, di Cento, compagni chiamati a rispondere dell'omicidio di Antonio Piombo, 60 anni, residente col fratello Agostino a Lama Polesine. Il corpo di Piombo era stato trovato nel pomeriggio di venerdì 27 maggio 2016 in golena a Garofolo, di fronte all'ex Blue Sugar. Alla identificazione della vittima si era arrivati nella mattinata di sabato 28 maggio, grazie al riconoscimento operato dal fratello. Si è indagato sulla possibile arma del delitto, una semiautomatica calibro 7,65 millimetri e su un prelievo bancomat eseguito a Bologna, città alla quale il maresciallo dei carabinieri in congedo fermato non era a estraneo, avendovi lavorato. I due imputati sono al momento detenuti lui a Rovigo lei a Verona.