Nuovo impianto luce dopo il danno

SERRAVALLE Durante i lavori di riassetto idrico di Serravalle, eseguiti in via Stefano Mongini, la pubblica illuminazione ha subìto un danno meccanico tale da precluderne il funzionamento. L'amministrazione comunale intende provvedere alla sostituzione della linea esistente, non più funzionante, con una nuova linea collocata sul lato opposto rispetto all'esistente danneggiata, lato sul quale è già presente la polifora interrata e i relativi pozzetti, nonché la pista ciclabile. Considerata l'urgenza e la particolare rilevanza dell'intervento sotto il profilo impiantistico e tecnologico, e in assenza di specifiche competenze interne in materia, l'amministrazione ha deciso di affidare la redazione del progetto esecutivo per il rifacimento della linea in questione - per un importo complessivo di 2.250 euro -, allo studio S.S.T. con sede a Codigoro. Con quest'altra decisione, avanzano i lavori che gli amministratori avevano promesso dopo che il danno era stato provocato accidentalmente: «Verrà realizzata una nuova linea di pubblica illuminazione - spiega l'assessore ai lavori pubblici e vicesindaco Filippo Barbieri -, ad oggi purtroppo guasta per un danno causato dall'impresa durante i lavori. La nuova linea verrà realizzata dalla parte della ciclabile, opposta a quella esistente, e fino all'incrocio con via Provinciale. Avremo così una strada più sicura e meglio illuminata per i ciclisti ed i pedoni». (d.m.)