In Sel svetta Ferrari del Pdci ma non è eletto

A Ferrara a svettare è stato un esterno, Marco Ferrari (Pdci), con 287 preferenze, ma Sel i consiglieri li ha eletti in Appennino, nel Bolognese (Igor Taruffi) e nel Reggiano (Yuri Torri). Elena Tagliani, la coordinatrice regionale, ha così avuto una grana in meno, concentrandosi sull'astensionismo: «Ha voluto mandare un segnale chiaro all'intero sistema politico regionale nonché alle deleterie politiche sociali e ambientali del Governo Renzi: non ci rappresentate».